La nuova mappa di comunità

Un pieghevole cartaceo per affermare l'esistenza dell'Ecomuseo del Viaggio con al centro il disegno raffigurante i tre paesi contraddistinti dai campanili, da alcuni palazzi significativi e affiancati dalle merci che un tempo contraddistinguevano il commercio ambulante praticato dalle comunità del Tesino.

Al progetto hanno lavorato 12-14 persone.

Cinque mesi di lavoro e 14 incontri per arrivare a realizzare la nuova mappa di Comunità del Tesino. Coordinato da Adriana Stefani, il lavoro è stato presentato al centro polifunzionale dagli assessori alla cultura e vicesindaco di Pieve Chiara Avanzo e di Cinte Nadia Groff e dalla delegata alla cultura di Castello Fulvia Nervo.

Finanziato dalla Fondazione Caritro e dalla Provincia, la mappa parla del territorio, dei suoi costumi e delle ricchezze ambientali con il gruppo di lavoro (composto da amministratori, rappresentanti delle associazioni locali e persone sensibili ai temi legati alla storia e cultura locale) che si è impegnato a riversare nella mappa più di 30 argomenti. 

C'è anche un disegno di un costume folcloristico, realizzato da Emma Burlini, e diverse foto mentre per dare maggiore visibilità al progetto in vari luoghi pubblici saranno posizionati tre striscioni con stampata la mappa, una foto panoramica e la scritta Ecomuseo del Tesino terra di viaggiatori.

Mercoledì, 08 Giugno 2016 - Ultima modifica: Martedì, 06 Settembre 2016

© 2017 Comune di Pieve Tesino powered by ComunWEB con il supporto di OpenContent Scarl