Nasce il gruppo facebook "El tesino de na volta"

Nasce il gruppo facebook "El tesino de na volta"

In questo gruppo, infatti, chiunque può pubblicare foto o documenti degli anni passati. Non solo, li può anche arricchire con notizie e allo stesso tempo chiedere agli altri componenti le informazioni che non conosce.

A pensarci bene questo gruppo è uno strumento potentissimo per salvare e far rivivere materiale che altrimenti rimarrebbe chiuso dentro qualche soffitta, con il rischio che un giorno venga perso senza che la comunità abbia fatto in tempo a conoscerlo.

Con Facebook, invece, condividere e quindi tutelare, qualsiasi documento di questo genere è diventato facilissimo.

Sul gruppo sono comparse foto di un valore storico inestimabile che chiunque può scaricare, e quindi salvare, sul proprio pc.

Ci sono cartoline del Tesino degli anni Venti, ma anche foto di famiglia o di semplice vita quotidiana. La nonna che "cura i fasoi" con i nipotini, una foto di gruppo durante il carnevale, l'elenco dei tesini "dimoranti in Pietroburgo", la classica giovane coppia vestita con il tradizionale costume tesino, il contadino con le sue mucche, e addirittura la pagella del conosciuto Don Narciso Sordo.

Questi, e molti altri documenti, vengono costantemente postati sul gruppo e quindi messi al servizio della comunità.

Ma non solo. Uno strumento così viene anche usato per reperire in modo veloce informazioni che altrimenti difficilmente potrebbero essere recuperate.

Così succede che qualcuno abbia la classica foto della nonna da giovane insieme alle sue amiche davanti alla chiesa di paese, ma non sappia i nomi di queste coetanee.
Basta postare l'immagine sul gruppo e chiedere ai componenti se sanno riconoscere le donne, e con un po' di fortuna, dopo un po' di "discussioni" si riesce a dare un nome a quei volti sorridenti.
"El Tesino de na volta", quindi, non solo come spazio per condividere e salvare "vecie carte", ma anche un modo per arricchire la storia della conca e rafforzare il senso di una comunità che dimostra ancora una volta di essere fortemente le legata alle proprio radici.

Martedì, 07 Giugno 2016

Questionario di valutazione

Inserisci il codice di sicurezza che vedi nell'immagine per proteggere il sito dallo spam

© 2019 Comune di Pieve Tesino powered by ComunWEB con il supporto di OpenContent Scarl