Rifugio "O Brentari" in Cima d'Asta

Rifugio "O Brentari" in Cima d'Asta

Festeggia i suoi 100 anni di attività nel 2008 sotto la gestione di due giovani ragazzi del Tesino: Emanuele Tessaro, abile cuoco e Simone Groff affabile intrattenitore. Punto di ristoro e di riposo per molti escursionisti ed alpinisti che, soprattutto d'estate si inerpicano sulle rocce del massiccio granitico di Cima d'Asta. Ai piedi del Rifugio si trova il Laghetto di Cima d'Asta, che con i suoi 47 m è il lago di montagna più profondo d'Europa e per questo richiamo spesso molte spedizioni di subacquei. Da qui si può salire al contrafforte del "Cimone" da dove, nelle limpide giornate di settembre si narra si possa vedere il campanile di San Marco. Qualcuno giura di averlo visto. Per info e notizie potete contattare direttamente il Rifugio allo 0461 594100 o la presidenza della SAT.

Tipologia di luogo
Rifugio

Martedì, 07 Giugno 2016

Questionario di valutazione

Inserisci il codice di sicurezza che vedi nell'immagine per proteggere il sito dallo spam

© 2019 Comune di Pieve Tesino powered by ComunWEB con il supporto di OpenContent Scarl